venerdì 27 settembre 2013

Il Nero di Troia e Radici Wines Experience

Gli appuntamenti di Radici Wines per scoprire le identità enogastronomiche del Sud

“Il Nero di Troia” a Margherita di Savoia e “Radici Wines Experience” a Taranto 

 Parteciperanno enologi, sperimentatori, studiosi, addetti ai lavori, food blogger, giornalisti di settore, produttori, ristoratori, enotecari che con le loro testimonianze forniranno un quadro circostanziato della realtà del Nero di Troia e delle sue prospettive futuribili

Già in cantiere la pianificazione degli appuntamenti di Radici Wines con i vini da vitigno autoctono del Sud dove saranno rappresentati come prodotti strettamente interconnessi ad altre eccellenze agroalimentari dei loro territori d’origine e legati ai tratti storico/culturali e artistici locali.

Il primo avrà luogo in quel di Margherita di Savoia il 3 (educational tour per soli giornalisti) e 4 (per tutto il pubblico interessato) novembre e intende delineare un preciso identikit del Nero di Troia attraverso la disamina delle sue molteplici espressioni e celebrare le tradizioni e le produzioni agricole millenarie della zona di Margherita di Savoia significativamente pertinenti alla coltivazione del vitigno e alla sua vinificazione.

Le attività previste comprendono tra le altre un’ampia conferenza animata dai professionisti dei settori coinvolti che si terrà presso il villaggio dei Salinieri, visite alla rinomata pinacoteca “Francesco Galante Civera” con degustazioni dei vini, al Museo storico della Salina e un’escursione al Parco Naturale della Salina e della sua Zona umida, habitat naturale di centinaia di specie avicole fra cui il Fenicottero Rosa, simbolo di Margherita di Savoia e meta internazionale di naturalisti e scienziati.

La visita si pregerà dalla competente guida di esperti e di produttori locali che coltivano in particolare cipolle, carote e patate destinate a breve a fregiarsi, si spera, della denominazione IGP. Infine, la sera del 4 novembre, cinque differenti chef pugliesi di primario talento si produrranno nella personale interpretazione ognuno di un prodotto tipico del luogo. Le loro creazioni saranno abbinate ai vini dei produttori di Nero di Troia di Radici del Sud per celebrare ed esaltare al tempo stesso le pregevoli produzioni locali.

Al consueto appuntamento di fine novembre torna alla sua quinta edizione e quanto mai atteso Radici Wines Experience proponendo un’intensa giornata di approfondimenti. La manifestazione si terrà a Taranto Lunedì 25 Novembre.

Lo scopo dell’evento sarà di evidenziare i significativi ambiti di eccellenza in cui la Regione Puglia già si impone, ma ancora da consolidare o implementare in via definitiva. I temi che saranno affrontati riguarderanno, fra gli altri, il progetto di recupero e valorizzazione della ricca rete di tratturi della transumanza della regione, della mitilicoltura che trova nel tarantino il suo habitat naturale tra i più congeniali, della produzione di olio extravergine di oliva che nella regione vanta l’origine da numerosi e pregiati cultivar emblema della tutela di una biodiversità a lungo ricercata e di raffinata qualità e lo sviluppo e divulgazione di altri prodotti tipici della tradizione pugliese.

Seguiranno le presentazioni dei tre prodotti editoriali per la promozione dei territori e dei principali protagonisti dell’arte del buon mangiare e del buon bere a partire da Pizzaviaggiando, la quarta edizione della guida dedicata alla scoperta dei migliori locali di Puglia dove si consacrano tecniche e talento nel fare la pizza e la potenzialità creativa di questo antica pietanza.

Poi sarà la volta dell' undicesima edizione di Dolce Guida - Percorsi enogastronomici di Puglia e dintorni che consente di scovare ristoranti, osterie che esprimono personalità e identità territoriale. Infine, sarà presentata la quinta edizione di Radici Wines – Guide on South italian wines for experts and wine lovers, contenente le recensioni di tutti i vini dell'edizione 2013 di Radici del Sud.

Saranno infine premiati i migliori ristoranti e pizzerie di Puglia come indicato nelle rispettive guide. Avrà luogo poi l’apertura degli stand gastronomici dei prodotti delle aziende partecipanti. La serata sarà dedicata alla scoperta della versatilità della pizza gourmet intesa come piatto se vogliamo semplice ma tutt’altro che povero, anzi, ricco di pregi e interessanti benefici. Le pizze realizzate a 4 mani da chef e pizzaioli saranno servite con i vini vincitori di Radici del Sud 2013.

Quanto prima disponibili i programmi delle due manifestazioni e il calendario dei successivi eventi itineranti in programma che via via coinvolgeranno l’intero meridione d’Italia all’insegna di un’enogastronomia di altissima qualità e fascino.

Radici Wines
Associazione Propapilla Wine & Food
Via De Ferraris, 5
70124 - Bari
tel-fax 080.5617836
mob. +39.346.4076012
http://www.ivinidiradici.com/
http://www.radiciwines.com/
info@ivinidiradici.com