lunedì 30 novembre 2015

ProWine ASIA 2016

Il debutto della ProWine ASIA 2016 attira una forte partecipazione internazionale
Interesse globale un riflesso delle crescenti opportunità di mercato per i vini e gli alcolici nella regione del SUD-EST-ASIATICO. Si terrà per la prima volta dal 12 al 15 Aprile 2016 a Singapore, a fianco della 20ma edizione della FHA2016 (Food&HotelAsia2016)

Il debutto della ProWine ASIA 2016 ha suscitato una forte partecipazione internazionale da parte di produttori di vini di fama e di alcolici, di distributori ed operatori industriali che convergeranno insieme alla Singapore Expo dal 12 al 15 Aprile 2016. La Fiera più rilevante del suo genere nel Sud-Est-Asiatico avrà luogo per la prima volta in contemporanea alla 20ma edizione della FHA2016.

Fino ad oggi, la ProWine ASIA 2016 ha ottenuto un forte consenso da ambedue i padiglioni con partecipazione collettiva e dai singoli espositori provenienti da 17 Paesi e Regioni che includono l’Australia, il Canada, il Cile, la Francia, la Germania, la Grecia, l’Ungheria, l’Italia, il Giappone, il Portogallo, la Russia, Singapore, il Sud Africa, la Spagna e l’USA.

Alcuni dei principali espositori confermati includono i produttori ed i distributori provenienti dalla Francia, Italia, Singapore e Spagna, guidati da SOPEXA, ICEX, Prodeca, Singapore Manufacturers’ Federation, e Winalia. Tra gli espositori appartenenti al padiglione con partecipazione collettiva internazionale sono inclusi Ambrosia, Armagnac Castarede, Bottles and Bottles, Champagne J. De Telmont, Chateau Condamine Bertrand, Famille Laudet, Far East Distillers, JC Wine & Spirits, Makoto-Ya, Pierre De Segonzac, Vinovalie e molti altri.

Gli espositori singoli confermati includono Angus Dundee Distillers, Boutinot, Cognac Guy Lheraud, Hammeken Cellars, Jackson Family Wines, Sileni Estates e Villa Domizia Quattroerre Company.

Questa forte partecipazione internazionale riflette le crescente opportunità di mercato nella regione, che vedrà aderire annualmente sul ulteriori sette milioni di nuovi potenziali consumatori di prodotti alcolici, con un aumento del 13 per cento delle spese.

Sud-Est Asiatico al centro del consumo di vini ed alcolici

Una sempre più emergente classe media e benestante, sta avviando un incremento della domanda di beni di consumo sofisticati come il vino e gli alcolici. Secondo l’internazionale Wine & Spirit Research (IWSR) 2014-2019, si prevede che l’Asia avrà il più grande incremento di tutte le regioni nelle seguenti categorie di prodotti: birra, vino, alcolici e bevande miste. È prevista un’impennata del consumo annuo totale fino a quasi 1,2 miliardi di casse da nove litri entro il 20191. Queste cifre sono sempre più alimentate dal commercio del vino nel Sud-Est-Asiatico, una regione a rapido sviluppo economico, e patria di 600 milioni di persone. Entro il 2020 questa regione rappresenterà da sola il 30 percento del commercio del vino in Asia.

La ProWine ASIA 2016 di Singapore, che ospita la fiera, il centro del Sud Est Asia, è il miglior modo per mettere insieme i commercianti di vini regionali ed alcolici con i produttori internazionali che cercano uno sbocco sul fiorente mercato del Sud Est Asiatico. Si tratta di una valida ed opportuna chance per gli operatori del settore di mettersi in contatto e allacciare proficue collaborazioni, con i più rilevanti rappresentanti di Paesi e regioni, produttori di vini, inclusi i nuovi arrivati ‘newcomers’ al business internazionale del vino.

I visitatori professionali della Fiera potranno partecipare a più di 300 degustazioni, corsi di perfezionamento, seminari di approfondimento, conferenze e presentazioni organizzate da numerosi protagonisti essenziali del settore. Essi avranno anche la possibilità di partecipare ai seminari artigianali appositamente predisposti e che tratteranno argomenti come i vitigni autoctoni e la diversità del vino.

“Come una delle organizzazioni fieristiche di maggior successo al mondo responsabile dell’organizzazione di oltre 20 manifestazioni fieristiche e conferenze di maggior successo nel mondo, siamo entusiasti di collaborare con Singapore Exhibition Services e portare per la prima volta nel Sud-Est-Asiatico la ProWine ASIA. ProWine ASIA farà in modo che le aziende espositrici internazionali entreranno in stretto contatto con i compratori provenienti da tutto il Sud-Est-Asiatico. Queste opportunità esisteranno anche attraverso il nostro programma di eventi che comprendono corsi di perfezionamento, seminari come pure degustazioni speciali e presentazione delle aziende espositrici che sono desiderosi di sfruttare questa opportunità, senza precedenti. Offerta che il Sud-Est-Asiatico offre alle aziende di vino ed alcolici di tutti i tipi,” dichiara la signora Beattrice J. Ho, Project Director della Messe Düsseldorf Asia.

“Siamo onorati di essere partner della Messe Düsseldorf Asia che porta nel Sud-Est-Asiatico la Fiera Leader del mondo del vino e degli alcolici “, mette in luce la signora Ting Siew Mui, Project Director di Lifestyle Events alla Singapore Exhibition Services. “Con un incremento del consumo di vini ed alcolici nella nostra regione, questo evento arriva in un grande momento per il Sud-Est-Asiatico. Attraverso questa collaborazione, siamo in grado di sviluppare ulteriormente ed estendere il segmento vino ed alcolici alla FHA “FoodAsia2016”. Questo ci permetterà di aiutare gli operatori del settore nella regione, soddisfare le richieste di vendita e tenere il passo con le ultime tendenze e sviluppi del settore.”

La ProWine ASIA 2016 è ispirata alla ProWein Fiera di vini ed alcolici, riconosciuta in tutto il mondo ed organizzata dalla Messe Düsseldorf Germania. Fin dalla sua nascita avvenuta nel 1994, la ProWein ha guadagnato la reputazione di essere il punto centrale per il settore dei vini e degli alcolici, ed è sempre più vista come un evento di tendenza e piattaforma di ordini con appeal internazionale. La ProWine ASIA attende con impazienza di portare a Singapore ed nel Sud Est Asiatico la stessa raffinatezza, competenza ed atmosfera globale degli espositori.

Per ulteriori informazioni vogliate visitare il sito www.prowineasia.com