venerdì 23 settembre 2016

TERRA MADRE 2016. GIOVANI E AGRICOLTURA CON ISMEA

ISMEA PORTA AL SALONE DEL GUSTO TERRA MADRE I GIOVANI TALENTI DELL’AGRICOLTURA ITALIANA
Talkshow sui “Giovani in Agricoltura” – oggi alle ore 12 Stand Mipaaf Parco del Valentino Area D Istituzioni: il punto su competitività e qualità, ricambio generazionale, occupazione, sostegno pubblico insieme ai giovani agricoltori.


Salone del Gusto Terra Madre 2016 è una vetrina speciale per giovani imprese che si affacciano al mondo del commercio puntando sulla qualità: in questo contesto si inserisce il progetto di Ismea che accompagna 10 delle aziende vincitrici del “Bando Mipaaf per la partecipazione alle fiere nazionali e internazionali 2016” (Parco del Valentino Stand 50N).

La manifestazione torinese offre a queste realtà in crescita l’occasione di confrontarsi con un pubblico generalista ricevendo, al contempo, un feedback sulle proprie scelte aziendali. Oltre a dare visibilità ai propri prodotti, le aziende avranno modo di partecipare ad un apposito Talk Show sui “Giovani in agricoltura” che si svolgerà presso lo Stand del Mipaaf (Parco del Valentino, Area D Istituzioni).

All’incontro, al quale parteciperanno rappresentanti del Mipaaf e di Ismea, vi sarà l'occasione per fare il punto anche sull'imprenditoria giovanile in agricoltura e il ricambio generazionale, sui nuovi dati sull'occupazione e su alcuni degli strumenti a disposizione dei giovani agricoltori.

La partecipazione al Salone del Gusto Terra Madre si inserisce nell'ambito del supporto fornito da Ismea al Mipaaf per l’attuazione dei programmi di "Promozione dell'imprenditorialità giovanile in agricoltura".

La novità del progetto giovani di quest’anno risiede nella scelta, da parte di Ismea, di far precedere la partecipazione fieristica (10 aziende al Salone del Gusto Terra Madre, 10 al Sana Bologna e 20 al Sial Parigi) da un pacchetto formativo “ad hoc” destinato agli under40 partecipanti e gestito da docenti specializzati in materie quali commercializzazione, digital marketing, vendita diretta ed export imprenditoriale.

I giovani imprenditori agricoli portano al Salone del Gusto prodotti di qualità quali ad esempio, succhi di frutta, olio e vino bio, confetture, sottoli e liquori di pregio, tutti pensati per la valorizzazione della tradizione locale attraverso uno studio approfondito delle attuali dinamiche di mercato.

E’ una storia lunga quella che lega Ismea alla manifestazione torinese: nelle precedenti edizioni, infatti, l’Istituto ha partecipato con studi ed analisi alle conferenze nazionali e internazionali di maggior rilievo e ha organizzato diverse cerimonie di premiazione per i giovani agricoltori. Negli anni, nell’ambito del Salone del Gusto, sono state riservate serate speciali per la proiezione dei documentari sulle buone pratiche agricole nello sviluppo rurale, realizzati da Ismea.

Quest’anno, le 10 giovani promesse del mondo agricolo selezionate per il salone del Gusto Terra Madre 2016, si sono particolarmente distinte per alcune caratteristiche della propria realtà aziendale: qualità e tipicità dei prodotti, tutela dell’ambiente e benessere animale, grado d’innovazione tecnologica, organizzazione commerciale e comunicativa.

Nel corso della manifestazione, sarà possibile seguire tutti gli aggiornamenti sulle iniziative dei partecipanti attraverso l’apposito hashtag #talentidacoltivare .

Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito dedicato all’imprenditoria giovanile in agricoltura in Italia: www.agricolturagiovani.it e, per tutti i servizi offerti da Ismea, sul sito istituzionale: www.ismea.it.