sabato 26 novembre 2016

LE GUIDE AI VINI 2017 PREMIANO ALOIS LAGEDER

IL 2013 LÖWENGANG CHARDONNAY FA INCETTA DI RICONOSCIMENTI 
Le più autorevoli Guide ai vini 2017 premiano nuovamente - e alla vigilia del suo trentesimo anniversario - l’etichetta simbolo della Tenuta Alois Lageder.


Bilancio molto positivo per l’azienda vinicola Alois Lageder, Magrè sulla Strada del Vino (BZ), che fa il pieno di riconoscimenti nelle principali Guide ai vini del 2017. È in particolare il 2013 LÖWENGANG Chardonnay - di cui già parlammo, evidenziandone l'indiscussa qualità - a farla da padrone, dagli anni Ottanta ormai etichetta simbolo della tenuta altoatesina a livello internazionale.

La rassegna si apre con ottime valutazioni iniziando da Robert Parker’s Wine Advocate, che ha conferito punteggi alti a tre vini di punta della Tenuta: 93 punti al 2013 LÖWENGANG Chardonnay e 91 punti al 2012 LÖWENGANG Cabernet. Non solo, la rivista statunitense assegna 92+ punti anche al 2012 KRAFUSS Pinot Noir, le cui uve provengono dalla storica Tenuta Krafuss nella zona di S. Michele/Appiano. Il nobile Pinot Nero convince anche James Suckling nel suo Tasting Report “Mountain High Pinots from Italy”, che gli assegna 93 punti.

Falstaff Weinguide Österreich Südtirol 2016/17, oltre a conferire alla cantina il suo massimo riconoscimento (le 5 Stelle) nel panorama dei migliori produttori del Sud Tirolo, premia il 2013 LÖWENGANG Chardonnay (93P) tra i migliori bianchi e il 2013 CASÒN Merlot-Cabernet-Lagrein (92P) tra i miglior rossi altoatesini.

È sempre il pregiato Chardonnay ad aggiudicarsi il titolo di Vino Slow della Guida Slow Wine 2017, per il carattere di territorialità, storia e ambiente riconosciuti nella bottiglia valutata. Per la tenuta torna anche quest’anno la Chiocciola, simbolo che nel 2017 premia 193 aziende che interpretano valori organolettici, territoriali ed ambientali in sintonia con Slow Food.

Ultimi, ma decisamente non meno importanti, tornano a premiare i vini di Alois Lageder la guida Vini d’Italia 2017 del Gambero Rosso e la Guida Oro I Vini di Veronelli 2017, che assegnano al 2013 LÖWENGANG Chardonnay rispettivamente i Tre Bicchieri e le Super Tre Stelle. Quest’ultimo riconoscimento, conferito a un vino già ai vertici nelle precedenti edizioni e con una valutazione pari o superiore a 94/100, viene assegnato anche al 2012 LÖWENGANG Cabernet.

“Löwengang”, ricordo, è il nome della storica tenuta di famiglia, da cui derivano questi pregiati vini, base del successo che il marchio Alois Lageder - che vanta una tradizione di quasi due secoli - ha ottenuto a livello internazionale negli ultimi trent’anni.  Con la vendemmia 1984 fu intrapreso un cammino glorioso, che proprio l’anno prossimo culminerà in un importante anniversario per l’azienda. Nel 2017, infatti - anno in cui saranno presentate sul mercato le annate 2014 LÖWENGANG Chardonnay e 2014 LÖWENGANG Cabernet - si festeggeranno i 30 anni di storia legati a due dei vini più pregiati della Tenuta.