lunedì 27 febbraio 2017

Storia, cultura, identità. Al via la Giornata nazionale del Paesaggio

Il 14 marzo prossimo si celebrerà la prima Giornata nazionale del Paesaggio. In occasione della Giornata, istituita per approfondire la riflessione sulla cultura del paesaggio, tanti eventi gratuiti in tutta Italia.

Il paesaggio, “una porzione di territorio, così come percepita dalla popolazione, i cui caratteri sono il risultato dell’azione e dall’interazione di fattori naturali e/o antropici”, così come interpretato dalla Convenzione Europea, è il risultato di millenni di storia in cui civiltà e culture diverse si sono succedute e intersecate nella sua struttura costituendone l'identità culturale. 

La Giornata è istituita nello spirito della Convenzione Europea del Paesaggio, con Decreto ministeriale n. 457 del 7 ottobre 2016, al fine di richiamare il paesaggio quale valore identitario del Paese e trasmettere alle giovani generazioni il messaggio che la tutela del paesaggio e lo studio della sua memoria storica costituiscono valori culturali ineludibili e premessa per un uso consapevole del territorio ed uno sviluppo sostenibile.

La Giornata nazionale del Paesaggio che si svilupperà mediante iniziative mirate da compiersi sull'intero territorio nazionale, vuole essere un'importante occasione per continuare ad approfondire la riflessione sulla cultura del paesaggio, diffondere la conoscenza del suo significato e la consapevolezza del suo valore.

Durante la giornata celebrativa sarà consegnato il Premio Nazionale del Paesaggio, un importante riconoscimento che per la prima volta il Ministero intende attribuire con un esplicito riconoscimento nazionale agli attuatori di buone pratiche per la qualità del paesaggio e della vita delle comunità locali, capaci di testimoniare le potenzialità del Patrimonio culturale del nostro Paese attraverso la creazione di economie sostenibili e la diffusione e la divulgazione di valori etici e culturali, in coordinamento con le procedure previste per il Premio del Paesaggio del Consiglio d'Europa, giunto quest'anno alla sua V edizione. 

Il Premio Nazionale del Paesaggio, che avrà anch'esso cadenza biennale, verrà conferito, infatti, al progetto che costituisce la candidatura italiana al Premio del Paesaggio del Consiglio d'Europa, la cui procedura di selezione si è appena conclusa.

Informazioni


www.beniculturali.it/