mercoledì 3 maggio 2017

GIORNATA NAZIONALE DELLA CULTURA DEL VINO E DELL’OLIO. AIS VENETO PRESENTA IL PROGRAMMA

Una giornata dedicata al vino e all’olio extravergine d’oliva e allo straordinario patrimonio culturale che questi due prodotti rappresentano per il nostro Paese.

La Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier, si svolgerà sabato 13 maggio in numerose sedi su tutto il territorio nazionale.

Torna l'atteso appuntamento annuale in cui sommelier, enologi, storici ed altri esperti del settore incontreranno un vasto pubblico di appassionati e soci AIS per discutere ed approfondire quelli che da sempre sono due motori dell’economia nazionale e motivo di orgoglio di tutta la penisola: la produzione vinicola ed olearia. Patrimoni che il mondo ci invidia e che rappresentano l’eccellenza del “saper fare” tutto italiano.

In particolare, la cura e la preservazione delle più antiche cultivar autoctone di vite e di olivo, rappresenta per il Veneto una ricchezza inestimabile nella storia di questa regione, di cui l’Abbazia di Praglia è al tempo stesso, cornice ed icona.

Sarà proprio nell’antica sede monastica di Teolo (PD) che AIS Veneto accoglierà i visitatori ansiosi di scoprire ed approfondire le proprie conoscenze sulla millenaria tradizione mediterranea enoica e olearia grazie ad un convegno, alle visite al monastero e alle degustazioni guidate.

L’Abbazia di Praglia, infatti, è ancor oggi un luogo simbolo di spiritualità e lavoro che fa della produzione vinicola uno dei propri fiori all’occhiello, nel rispetto della regola di San Benedetto: “Ora et labora, opus Dei e opus manuum”.

Il Programma

Ore 10:00 Convegno: “Vitigni e cultivar tradizionali: un’identità da preservare, un patrimonio da valorizzare”. Intervengono:
Cristiano Corazzari, Assessore alla Cultura Regione Veneto;
Federico Zaccaria, Direttore Consorzio Tutela Vino Bagnoli;
Padre Mauro Maccarinelli, Comunità Benedettina Abbazia di Praglia;
Emanuele Calaon, Presidente Consorzio Tutela Vini Collie Euganei;
Laura Turri, Vice Presidente Consorzio Extra Vergine Garda DOP;
Prof. Angelo Costacurta, Accademia della Vite e del Vino;
Renato Malaman, giornalista enogastronomico, Moderatore dell’incontro.

Dalle 13:00 alle 17:30: Banco di degustazione aperto a tutti di Olio Extravergine a cura del Consorzio Garda DOP

Ore 14:00 – 15:00 – 16:00 Visita guidata all’Abbazia di Praglia. Gli spazi del monastero, la biblioteca, la cantina.

Ore 15:00 Degustazione guidata di olio extravergine.  A cura del Consorzio Garda DOP.

Ore 16: 30 Il vino dei nobili veneziani: Moscato Fior d’Arancio e Friularo. Degustazione guidata da Francesca Penzo, Miglior Sommelier del Veneto 2017.

Ore 18:00 chiusura della manifestazione

Il programma dettagliato della giornata è consultabile sulla pagina web http://we.aisveneto.it

L’accesso a tutti gli appuntamenti è aperto al pubblico previa registrazione online.