venerdì 4 maggio 2018

Vino&Scienza. Al via Sicily Wine Science Show, l'evento nell'ambito di Sicilia en primeur

Sicily Wine Science Show si svolgerà nell'ambito di Sicilia en Primeur 2018 evento promozionale del vino siciliano riservato ad operatori della comunicazione italiani e stranieri che lunedì 7 maggio aprirà anche al pubblico presso il Museo di Arte Contemporanea di Palermo. In assaggio trecento etichette rappresentanti il continente vinicolo siciliano per confrontare e capire il fascino del vino di una regione isola straordinaria



Organizzata dall’associazione di produttori Assovini Sicilia con periodicità annuale, Sicilia en Primeur prevede, tra le varie iniziative il 2018, una sessione di divulgazione scientifica denominata Sicily Wine Science Show. Lo scopo è far conoscere alla stampa internazionale, attraverso una esposizione di poster, commentati dai ricercatori, alcune attività di ricerca sulla vitivinicoltura siciliana sotto diversi profili: storia e scienze sociali, clima e ambiente naturale, ampelografia, viticoltura ed enologia.

Viticoltura e cambiamento climatico, resistenza alla siccità; Vitigni siciliani: origini, parentele, peculiarità Vitigni “minori” e loro potenziale Terroir Sicilia: climi, suoli, differenze e loro relazioni con la viticoltura Caratteri enologici dei vitigni autoctoni di maggiore e/o minore diffusione; Esperienze su tecniche enologiche particolari (ad esempio vini ossidativi, appassimento, vinificazione in riduzione di vitigni autoctoni); Ecosistemi siciliani e loro relazioni con l’agricoltura Storia della viticoltura e del vino in Sicilia: sono questi i possibili contenuti dei lavori selezionati da una commissione nominata da Assovini.

Parallelamente, nella stessa giornata, gli appassionati del grande vino siciliano dalle ore 18,00, potranno divertirsi confrontando, conoscendo e degustando oltre 300 vini delle Cantine Assovini Sicilia. Al Museo Regionale d’Arte Contemporanea di Palermo il pubblico degusterà esattamente le stesse etichette presentate in anteprima ai professionisti della comunicazione durante Sicilia en Primeur. 

La quindicesima edizione di Sicilia en primeur si svolgerà a Palermo, città Capitale della Cultura 2018 e per l'occasione, l'evento sarà anche un momento corale, aperto quindi anche al grande pubblico, un'occasione in più per dimostrare la straordinaria ricchezza del patrimonio vinicolo della Sicilia.

“Siamo onorati di poter aprire le porte di un evento come Sicilia en Primeur a chi ogni giorno sceglie di bere i vini che provengono dalla nostra terra”, commenta Alessio Planeta, Presidente di Assovini Sicilia. “Questa edizione della manifestazione si inserisce in un progetto di valorizzazione delle eccellenze della nostra bella isola promuovendone lo sviluppo culturale che, inevitabilmente, si traduce anche nell'esaltazione del patrimonio enogastronomico”.

La scelta di Palermo come location di Sicilia en Primeur è un'occasione in più sia per il pubblico sia per gli oltre cento rappresentanti della stampa internazionale e nazionale per conoscere e celebrare la bellezza del capoluogo siciliano.

Assovini Sicilia è un’associazione che riunisce 86 aziende vitivinicole siciliane di piccole, medie o grandi dimensioni, accomunate da tre elementi: il controllo totale della filiera vitivinicola, dal vigneto alla bottiglia; la produzione di vino di qualità imbottigliato; la visione internazionale del mercato.

Sicilia en Primeur è l’evento annuale di Assovini Sicilia rivolto alla stampa e ai professionisti di settore. È un momento per conoscere le aziende di Assovini Sicilia e le maggiori attrazioni artistiche, archeologiche e paesaggistiche dell’isola.