mercoledì 9 maggio 2018

Vino&Export, Singapore: la città-Stato si conferma hub strategico e principale porta d'accesso del mercato Asean

Singapore sta guadagnando sempre più slancio come centro vinicolo della regione e nello stesso tempo fungente da porta verso i principali mercati del sud-est asiatico



Con 5,5 milioni di abitanti e situata al centro del Sud-Est asiatico, la città-Stato di Singapore, viene considerata la principale piattaforma commerciale ed il più importante hub economico di tutta l’area Asean. Sullo sfondo della crescente cultura del vino in Asia e dell’aumento della classe media, le aziende internazionali di vini e bevande alcoliche vedono crescere l’interesse e l’entusiasmo per questo mercato.

In questo contesto una fiera specializzata come ProWine Asia Singapore, alla sua seconda edizione, si inserisce per dare maggiore spinta alle imprese vitivinicole che intendano intraprendere un percorso di internazionalizzazione in un mercato così interessante. La manifestazione si rivolge infatti a tutte quelle aziende che vogliono entrare nel Sud-Est asiatico e desiderano espandere il loro mercato di esportazione.

Stabilire le prospettive ed i contatti commerciali, concludere con successo le trattative di affari e buone opportunità di collegamento in rete, sono state le parole d’ordine che hanno definito la  ProWine Asia Singapore 2018, che ha avuto luogo parallelamente all’edizione del 40mo anniversario della Food & Hotel Asia (FHA), il principale evento fieristico del settore alimentare ed alberghiero della regione.. E nel commento di Rodolphe Lameyse, Project Director di Food & Hospitality, UBM, è proprio la sinergia di entrambe le fiere a fare la differenza. La visione futura, infatti, è quella di rafforzare collaborazioni e contatti d’affari tra l’industria del cibo e quella alberghiera e quella del vino e delle bevande alcoliche. Si conferma così, per la prossima edizione, la sinergia tra ProWine Asia Singapore e FHA.

La ProWine Asia Singapore, che si è svolta dal 24 al 27 aprile, ha accolto oltre 7.000 visitatori specializzati di cui il 40 percento era proveniente da paesi fuori da Singapore, per la maggior parte dalla Malaysia, Tailandia, Indonesia e Filippine. Presenti 300 aziende provenienti da 33 paesi tra cui 14 nazioni e gruppi nazionali, di cui i più rilevanti provenivano dalla Spagna, dall’Italia, dalla Francia e per la prima volta dalla Croazia, oltre ad una mostra di promettenti paesi vinicoli come l’India e la Tailandia. In cima alla lista dei prodotti presentati in fiera erano presenti anche una vasta gamma di vini biodinamici, birre artigianali e vini debuttanti del Sud-Est asiatico.

Il consumo di questi prodotti nel sud-est asiatico come ha tenuto a dichiarare Marius Berlemann, Direttore della ProWein, Global Head Wines & Spirits, presso la Messe Düsseldorf, sta diventando sempre più rilevante per il mercato globale ed insieme alla sua apertura verso i nuovi prodotti vinicoli e le bevande alcoliche, alla forte rappresentanza della comunità internazionale con vini e bevande alcoliche, sta a testimoniare l’importanza che la ProWine Asia Singapore ha per questa regione.

A completare il programma della fiera seminari e corsi di perfezionamento incentrati sui vini del sud-est asiatico condotti dal critico del vino Mr. Eddie McDougall, Chairman, Asian Wine Review, e da personalità televisive dello show The Flying Winemaker. ProWine Asia Singapore diventa così anche piattaforma per educare il mercato sui vini e le bevande alcoliche, i seminari hanno ottenuto un incoraggiante risonanza, chiaro indice del grande interesse da parte dei partecipanti verso i vini di questa parte del mondo.

Complessivamente, sono state più di 1.000 le presenze, ben oltre i posti disponibili, per le 18 sessioni tra corsi di perfezionamento e seminari che hanno fornito alcuni percorsi per costruire competenze tecniche e reti informatiche. Tra gli argomenti trattati anche, degustarlo alla cieca, capire il whisky, i vini di Bordeaux, oltre all’introduzione dei vini sake. Parallelamente alla fiera ha avuto luogo, con un gran numero di partecipanti, il corso Wine & Spirit Education Trust (WSET®) Level 1 Award course in Wines. ProWine Asia (Singapore) è stata anche la sede del 30° Concorso Nazionale dei Cocktail, in collaborazione con l’Associazione dei Baristi e Sommeliers Singapore (ABSS).

La terza edizione della ProWine Asia Singapore si terrà nel 2020, dal 31 marzo al 3 Aprile all’Expo di Singapore e insieme alla FHA 2020. La sesta edizione della ProWine China che si terrà quest’anno più tardi, avrà luogo a Shanghai, dal 13 al 15 novembre 2018. La prossima ProWein di Düsseldorf si terrà dal 17 al 19 marzo 2019. ProWine Asia (Hong Kong) dal 7 al 10 maggio 2019.